La Celanese Volley Forlì incappa in una serata storta nella trasferta contro Blueitaly Pineto, con i padroni di casa che si impongono con un 3 a 0 netto e mai in discussione (25-18, 25-18 e 25-20 i parziali).

Forlì, in emergenza centrali, è costretta ancora a schierare Nicolas Kunda fuori ruolo, e soffre molto la situazione negativa del proprio organico. La squadra allenata da Gabriel Kunda non si accende mai, e anche se la ricezione in generale è positiva, l’attacco non decolla (la partita si chiuderà con il solo 37% di squadra e 11 muri punto subiti). Nemmeno il solito Sirri riesce a risollevare le sorti dell’incontro, con soli 16 punti a referto.

Pineto invece gioca una gara buona, di grinta e di sostanza, mostrando una maggiore fame di vittoria e mettendo in difficoltà gli avversari in più frangenti.

Per Forlì ora occorre risolvere quanto prima il problema d’organico e recuperare un atteggiamento costruttivo per affrontare al meglio le ultime gare del girone.

Pin It on Pinterest

Share This