La competizione segna il culmine di un percorso sportivo e didattico che ha coinvolto oltre 700 ragazzi

Si è concluso il Torneo Interscolastico di pallavolo di Forlì, a cui hanno partecipato le migliori sezioni prime di cinque scuole medie forlivesi. Si tratta del punto di arrivo della della “Volley School”: un percorso che, nei mesi precedenti, ha messo in contatto giovani e pallavolo, attraverso vari incontri svolti nelle palestre degli istituti scolastici insieme agli allenatori della Celanese Volley Forlì.

Le fasi finali del Torneo si sono disputate domenica 18 marzo al Ginnasio Sportivo di Forlì e a spuntarla è stata la sezione 1^ D dell’istituto Pietro Zangheri, che ha battuto 15 a 9 la 1^ L della scuola Benedetto Croce. Nella finalina per il terzo e quarto posto, la 1^ N della Croce si è imposta 15 a 11 sulla 1^ E della Marco Palmezzano. Due le menzioni speciali per i migliori giocatori del torneo: a Matteo Rosi (1^ D Zangheri) e Filippo Lupatelli (1^ E Caterina Sforza). Accanto al girone maschile si sono disputate anche le gare femminili, seguite dalla società Libertas Volley Forlì. Nel complesso, è stato un bel pomeriggio di sport e di sorrisi, che ha saputo presentare a tante famiglie forlivesi uno sport importante come la pallavolo.

“E’ un’iniziativa che testimonia l’attenzione che, come società sportiva, diamo ai giovani e ai giovanissimi”, commenta Giovanni Gavelli, presidente della Celanese Volley Forlì. “Tramite questo bel percorso di avvicinamento alla pallavolo, e grazie al lavoro di tutto il nostro team, abbiamo fatto conoscere un nuovo sport a tanti ragazzi che altrimenti non lo avrebbero mai incontrato. Sta a loro, ora, decidere se vogliono continuare su questa strada: i nostri settori giovanili, dal Mini Volley in poi, li aspettano a braccia aperte”.

Pin It on Pinterest

Share This