La “Festa del Volley e del Settore Giovanile” organizzata dalla Celanese Volley Forlì si è chiusa con un doppio successo. Da un lato c’è la vittoria in campionato contro Pescara, netta e perentoria, giunta al termine di tre set a senso unico (25-16, 25-18, 25-10 i parziali). Dall’altro, c’è la buona riuscita dell’iniziativa che fa registrare il record di pubblico stagionale, con tanti forlivesi accorsi a tifare e a trascorrere un pomeriggio all’insegna di sport e divertimento, con un occhio speciale per i più giovani.

La partita regala poche emozioni, con tre set fotocopia in cui il divario tra le squadre in campo non consente mai di assistere a sprazzi di gioco vero. Pescara risulta incapace di proporre una qualsiasi contromisura ai propri avversari e fin dalle prime battute la squadra abruzzese risulta in evidente difficoltà, sia fisica che mentale. I padroni di casa, dal canto loro, sono bravi a mantenere elevato il livello della concentrazione, senza concedersi distrazioni o rallentamenti. Mettono in campo un gioco semplice ma efficace, ordinato e pulito in ogni reparto, e passeggiano fino alla vittoria finale.
Tra le fila della Celanese si assiste a un doveroso turnover che regala anche qualche bel momento collettivo, con il gruppo che esulta compatto quando il martello Enrico Olivucci mette a segno il suo primo punto in Serie B.

Al termine del match spazio ai festeggiamenti, con Il ricco buffet fornito da Conad Ipermercato, Pasticceria Baccini, Pasticceria Del Corso e Smile Pizza e i tanti gadget regalati agli spettatori grandi e piccini dagli sponsor della società, tra cui Celanese Group, Bper, Giemme e Global Sistemi. Un’iniziativa apprezzata e ben riuscita, dunque, che getta le basi per un girone di ritorno segnato dal calore e dall’entusiasmo del pubblico.

Tabellino Forlì VS Pescara

Pin It on Pinterest

Share This