Dopo l’acquisizione del gruppo Softer da parte di Celanese Corporation, la squadra forlivese, forte della nuova denominazione, inaugura l’anno sportivo con una bella vittoria nel Trofeo Memorial Casadio, giocato contro i rivali di Morciano, Modena e San Marino.

Erano tante le novità in campo, domenica 1 ottobre, al Trofeo Memorial Casadio di San Martino in Strada (FC), a cominciare dal nome della squadra vincitrice: la Celanese Volley Forlì.
La compagine forlivese inaugura nel modo migliore il nuovo battesimo, derivante dalla fusione aziendale del Softer Group – l’azienda con sede a Forlì, sponsor principale della squadra negli anni precedenti – con Celanese Corporation, colosso internazionale delle tecnologie e dei tecnopolimeri espansi.

Le novità in casa Volley Forlì proseguono anche per quanto riguarda lo staff tecnico e l’organico dei giocatori.
In panchina, accanto al primo allenatore Gabriel Kunda, da quest’anno siederà anche Raffaele Casadei, tecnico di grande esperienza e volto noto della pallavolo romagnola.
Molti i rinforzi anche tra gli atleti, con i due centrali Martin Donati (in corso di trasferimento) ed Elvin Hoxha – chiamati a raccogliere l’eredità di Marco Zauli, salito in Serie A1 –, il palleggiatore Giulio Sasdelli, il libero Lorenzo Benvenuti e lo schiacciatore Enrico Olivucci, che vanno a unirsi a un collettivo coeso e ben equilibrato.

Il gruppo così completato conta 18 elementi, quasi tutti nati in Romagna o provenienti da settori giovanili locali. L’obiettivo generale è di ridare spinta e vitalità alla pallavolo forlivese. A cominciare proprio dal campionato di Serie B 2017/2018, dove la Celanese Volley mirerà alle parti alte della classifica, per provare a raggiungere i play off.

Il primo passo di questo percorso è stato mosso proprio domenica 1 ottobre, con la vittoria nel Memorial Casadio. L’appuntamento di precampionato ormai tradizionale, giunto alla sua ventunesima edizione, ha visto fronteggiarsi al Palamarabini di San Martino tre compagini di Serie B – Celanese Volley Forlì, Anderlini Gelatiamo Modena, Dolciaria Rovelli Morciano (RN) – e una di serie C, la Nazionale di San Marino.
I ragazzi di Forlì hanno esordito contro Modena, con una secca vittoria 3 a 0 che li ha proiettati in finale. Qui hanno sconfitto un Morciano combattivo e ben messo in campo grazie a un altro 3 a 0, frutto di una buona prestazione collettiva che è valsa il primo trofeo della stagione.

Un’ottima partenza in vista del campionato che inizia sabato 14 ottobre con la trasferta a Osimo. Ma è tra le mura amiche che sarà fondamentale l’affetto e il sostegno dei tifosi e della città, a partire dall’esordio casalingo di sabato 21 ottobre.

Pin It on Pinterest

Share This