Nella stagione della Celanese Volley Forlì, una delle sconfitte più difficili da digerire è stato il 3 a 2 rimediato in casa della Sampress Nova Loreto. Sabato 7 aprile si è giocato il ritorno della sfida, all’Unieuro Arena, con la netta vittoria di Forlì per 3 a 0, che vendica il passo falso dell’andata grazie a una buona prestazione di squadra.

Chiave di volta dell’incontro è il primo set, combattuto punto su punto dall’inizio alla fine. Loreto spinge forte sul servizio, con i suoi battitori al salto, ma la ricezione della Celanese tiene bene e la difesa non è da meno. Da entrambe le parti fioccano gli errori, senza che una formazione riesca a imporsi sull’altra. Sul finale, gli ospiti strappano un vantaggio risicato, avanti di un unico punto, ma i ragazzi di Kunda sono bravi a trovare un break vincente, con il servizio del solito Sirri e due ottime giocate difensive di squadra, che consentono a Forlì di ribaltare gli equilibri e chiudere il set 27 a 25.

Da lì in poi, è tutto più facile per i romagnoli. Loreto rientra in campo acciaccata per l’epilogo sfortunato del set precedente e cala vistosamente ritmo e convinzione (la squadra di coach Giannini chiuderà con il solo 38% di attacchi punto). Forlì approfitta del calo degli avversari e si porta subito avanti nel punteggio, conservando il vantaggio fino alla fine: 25 a 21 il punteggio. Il terzo periodo mantiene lo stesso copione, con Forlì che fugge via e si limita a gestire fino alla vittoria (25-20).

Prestazione coesa e collettiva da parte di Forlì, che più di altre volte fa valere tutti i suoi effettivi e neutralizza una Loreto partita forte e presto ridimensionata. Una rivincita voluta e meritata anche grazie all’ottimo lavoro di contenimento svolto dalla squadra di Kunda sull’opposto avversario, Javi Martinez, che all’andata era stato a tratti imprendibile e aveva messo a segno 32 punti e questa volta, invece, si è fermato ad appena 10.

Tabellino Forlì vs Loreto

Pin It on Pinterest

Share This