Con sei punti raccolti nelle ultime due gare, entrambe vinte per 3 a 0, la Celanese Volley Forlì sembra entrata nuovamente in striscia positiva come all’inizio del campionato: lì le vittorie consecutive furono quattro, prima del brusco arresto subito a Portomaggiore, finora l’unica sconfitta patita dai forlivesi in serie B. Per proseguire lungo questa scia ora serve una vittoria in casa, sabato alle 18.00 all’Unieuro Arena, contro Blueitaly Pineto.

La squadra abruzzese è settima in classifica a 10 lunghezze, con l’equilibratissimo score di 601 punti fatti e 601 subiti. Ha iniziato il campionato con aspettative molto alte, ma finora non è decollata.

“Probabilmente sta pagando l’inserimento del palleggiatore nuovo che deve ancora sincronizzarsi con i propri attaccanti”, valuta Raffaele Casadei, secondo allenatore di Forlì. “Credo che, per loro, ingranare sia solo questione di tempo, anche perché hanno investito molto, schierano tre laterali molto forti e hanno un buon coach, Rosichini, che nella sua carriera ha creato parecchi talenti”. 

Insomma, vietato abbassare la guardia: sabato in campo occorrerà la miglior Celanese per tenere a bada Pineto e continuare a stazionare nei piani alti della classifica.

Pin It on Pinterest

Share This